fbpx

I serramenti in PVC sono dannosi per la salute?

L’Ecobonus 2020 per i tuoi nuovi infissi a sostegno del risparmio energetico
12 Marzo 2020

I serramenti in PVC sono nocivi? Il PVC è tossico? Questa è una delle domande più strane che ci viene posta durante il nostro lavoro. Oggi quindi vogliamo dare una risposta certa a tutte le persone che sono impegnate a ristrutturare gli infissi di casa e magari si staranno chiedendo se scegliere o meno infissi in PVC.

 

La risposta è…

Assolutamente NO. Pensiamo ad esempio a tutti gli strumenti in PVC usati in campo medico-chirurgico e più in generale in campo sanitario come: siringhe, guanti sterili, tettarelle per biberon, ciucci per bambini.
Questi strumenti sono tutti composti dallo stesso identico materiale: il PVC. Il PVC è una molecola unica, poi a seconda del processo di produzione e lavorazione, vengono o meno aggiunti altri elementi che lo rendono idoneo ai diversi utilizzi.

 

Una cosa importante

Attenzione a non fare confusione perché il materiale utilizzato per i serramenti non è il PVC tradizionale! Si chiama U-PVC. Non contiene ftalati né plastificanti ed è quindi assolutamente innocuo ed affidabile.
Il PVC è inoltre, come abbiamo spiegato in un articolo precedente, assolutamente e totalmente riciclabile, non contiene metalli pesanti e additivi tossici o nocivi.

 

Come mai allora si racconta che il PVC fa male?



Si tratta di una leggenda ormai, purtroppo, diffusa.

Solitamente chi racconta questa “storiella” lo fa per un tornaconto personale, per venderti un prodotto diverso dal PVC, perché non ne dispone negozio o in azienda. Tuttavia ormai il 70% dei serramenti venduti sono in PVC e non si avrebbe un simile dato, se si trattasse di un materiale nocivo! Quindi fate molto attenzione e diffidate da chi vi dice che i serramenti in PVC sono dannosi per la vostra salute! La risposta è – INNOVA Serramenti ve lo assicura – assolutamente NO!